mercoledì 13 agosto 2014

SPAGHETTI ALLA PANCETTA MARINATA

Qua il lavoro è lungo prima ma veloce quando hai tutti gli ingredienti pronti.
Giuro che ne ho mangiato solo 2 fili, non ho resistito era troppo buona ma mi sono promessa che me la rifaccio quando potrò sgarrare un pò.
Via con la ricetta.



Ingredienti per la marinatura:

300 g di pancetta in un unica fetta
aghi di rosmarino
foglie di salvia
sale
pepe
un goccio di olio

Ingredienti per il piatto finito

Pancetta marinata
15 pomodori datterino
200 g di spaghetti

Iniziamo con la marinatura:

In un contenitore che potrete chiudere ermeticamente mettetete la pancetta che avrete tagliato a dadini, e un trito fatto prima con la mezzaluna con salvia, rosmarino aglio sale e pepe.
Mettete un goccio di olio e lasciate li anche 2 giorni.

Cottura pasta:
Mettere la marinatura di pancetta in una padella vuota e tenere su un fuoco basso.
Piano piano fate sciogliere il grasso della pancetta e da ultimo aggiungere i datterino tagliati a metà.
Lessate gli spaghetti e appena scolati saltateli nel sugo di pancetta.
Se ne avete servite con una spolverata di pecorino.

domenica 10 agosto 2014

PARMIGIANA DI MELANZANE LIGHT

Il guaio delle diete è che dopo ti stufi quindi sto cercando di creare prodotti abbastanza dietetici per riscoprire il gusto senza aumentare le calorie.
Ecco il mio piatto unico che mi sono fatta tempo fa.
Mi piace tantissimo.



Ingredienti per 2 persone:

2 melanzane
4 pomodori maturi
1 mozzarella ligh
olio
sale
peperoncino
1 cucchiaio di capperi
1 cucchiaio di pan grattato

Ho tagliato a fette la melanzana e l'ho cotta in gratella.
In una padella ho messo uno spicchio di aglio con il peperoncino e l'olio facendoli rosolare.
Ho aggiunto i pomodori fatti a pezzi e ho salato e cotto per pochi minuti.
Ho tagliato la mozzarella a fette
Ho preso la terrina e ho messo una cucchiaiata di pomodoro, poi a strati le melanzane, il pomodoro, i capperi sciacquati e la mozzarella fino a finire i prodotti. Ho terminato con il pangrattato.
Ho messo in forno a 200° per 20 minuti e le ho mangiate tiepide.

giovedì 7 agosto 2014

LA TORTA IN TAZZA ALLE CAROTE

E' la moda del momento.
All'inizio scettica ma poi ho provato.
La torta in tazza è spettacolare.
Ideale per ora che sono a dieta per non far mancare al marito e figliolo un dolcino ogni tanto e senza essere tentata io a mangiarla perchè me lo divorano e gli avanzi non ci sono.


Ingredienti per la mia tazza:

2 cucchiai e mezzo di farina
2 cucchiai di zucchero
1 uovo
1 carota grattugiata
1 pizzico di lievito
2 cucchiai di olio

Sbattere uovo e zucchero.
Aggiungere la farina e l'olio e infine il lievito e le carote.
Mettere il composto nella tazza imburrata e foderata di pan grattato.
Deve essere il composto fino a metà tazza.
Mettere nel microonde a 800W per circa 4 minuti.
Togliere, aspettare che freddi e levare dalla tazza.
La torta sarà fatta così come nella foto.

martedì 5 agosto 2014

PASTA INTEGRALE, BIETOLA E SPECK

Della serie cerchiamo di dimagrire ma con gusto e con qualche sfizio.
Bietola fresca fresca dell'orto e speck tagliato in una sola fetta alta circa 3 mm.
Ma adesso via con la ricetta




Ingredienti per 2 persone:

150 g di pasta integrale formato penne
4 foglie grandi di bietola
1 fetta di speck tagliata 3mm
1 cipollotto
1 pomodoro maturo
sale
1 peperoncino secco
olio

Tagliate lo speck a striscioline e mettetelo in padella dopo aver fatto rosolare il cipollotto tagliato a fette con il peperoncino e l'olio.
Unite la bietola tagliata a striscioline pure lei e rosolate a fuoco alto.
Nel frattempo cuocete la pasta in acqua salata.
Unite un pomodoro a pezzi alla bietola e cuocere 2 minuti, salate e togliere il peperoncino.
Scolate la pasta e saltatela in padella con la bietola.
Servire subito

mercoledì 30 luglio 2014

FARRO E FAGIOLI IN VERSIONE ESTIVA

Odio profondamente quando sbaglio le dosi nel lessare i fagioli e avanzano.
Odio il giorno dopo rimangiarli a insalata.
E anche se quest'estate ormai è definitivamente scappata, non sopporto fare le zuppe di questi tempi.
Quindi via a un piatto unico gustosissimo.



Ingredienti per 4 persone:

200 g di farro secco
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino
olio
1 pomodoro maturo e grande
200 g circa di fagioli cannellino già cotti
160 g di tonno in scatola al naturale
sale
pepe

Lessare il farro in acqua abbondante salata e appena cotto freddatelo sotto il rubinetto con acqua corrente.
In una padella rosolare l'aglio tritato con qualche ago di rosmarino (se vi piace mettete anche un peperoncino). Unite i fagioli e rosolate per 2 minuti a fuoco alto.
Poi unite il pomodoro tagliato a pezzi un pò grossi e il tonno sgocciolato. Cuocere altri 3 minuti salare e infine aggiungere il farro e "spadellarlo" per pochi minuti.
Servire subito, ma buono anche tiepido.